Campionato di calcio a 5 non vedenti assoluti: esordio vincente per l’Ascus Lecce
giovedì 8 febbraio 2018

Esordio vincente per l’Ascus Lecce guidata da mister Antonio Potenza. Sabato scorso i giallorossi si sono imposti per 1-0 contro la Asd Roma 2000 sul campo casalingo del San Massimiliano Kolbe, in occasione della prima giornata del campionato di Calcio a 5 B1 non vedenti assoluti.

Massimo Cervelli è stato il match winner della gara, in virtù del rigore decisivo trasformato durante il primo tempo. Una vittoria preziosa che ha consentito ai salentini di cominciare la nuova stagione con il piede giusto. La squadra leccese è scesa in campo con Casilli tra i pali, Bortone, Dongiovanni, Cervelli e D’Attolico. Dopo una prima frazione dominata dai locali e sugellata dal penalty realizzato da Cervelli, nella ripresa i capitoloni hanno reagito riversandosi nella metà campo avversaria, ma i leccesi si sono difesi con ordine sfiorando il raddoppio in un paio di occasioni.

Dopo il successo casalingo i giallorossi sono tornati ad allenarsi, in attesa della gara contro il Siracusa in programma l’11 marzo prossimo. “La partita è stata complessa sul piano tattico e psicologico – spiega mister Potenza a fine gara -, ma i miei ragazzi hanno retto al meglio la pressione sviluppando ottime trame di gioco. Meritano i miei complimenti per le bellissime azioni create e per la gestione della partita in fase difensiva. Questo è il primo passo verso l’obiettivo delle finali, che ci auguriamo di centrare nel più breve tempo possibile”.

Fonte: area comunicazione.