Al via a Casarano la 7a edizione del Salento International Film Festival
venerdì 27 agosto 2010
Da venerdì 3 a domenica 12 settembre Casarano ed il cine-teatro “Manzoni” ospitano l’edizione 2010 del festival cinematografico ideato e diretto da Luigi Campanile
 
Il Salento International Film Festival è uno degli appuntamenti più attesi ed importanti nel panorama degli eventi cinematografici nazionali ed internazionali. Evento che dal 2004, anno della sua fondazione, persegue l’obiettivo di mettere in evidenza tutte le sfumature della settima arte. Negli anni ha ospitato numerose anteprime mondiali di alcuni dei migliori film indipendenti e con questo biglietto da visita si presenta all’edizione 2010, la settima della serie. Ideatrice ed organizzatrice della rassegna è l’associazione Cinesalento, sodalizio culturale che sotto la direzione di Luigi Campanile promuove il territorio salentino attraverso il cinema. Cinesalento infatti sensibilizza l’opinione pubblica sui temi della comunicazione “mediatica” e fornisce al contempo gli strumenti conoscitivi attraverso servizi ed iniziative sociali e culturali, credendo fortemente nel valore aggiunto che possono dare gli eventi cinematografici sul territorio. Visti, questi ultimi, come una risorsa che non solo non va dispersa, ma che va incentivata per promuovere il turismo cinematografico e per rafforzare l’immagine del Salento nel mondo.
Quest’anno la rassegna si svolgerà dal 3 al 12 settembre e presenta alcune importanti novità, la prima delle quali è legata alla location che ospiterà la manifestazione. Per la prima volta infatti il Siff “lascia” la natia Tricase per approdare a Casarano. E il cartellone, che vedrà quest’anno come “campo centrale” il cinema “Manzoni”, prevede una più corposa presenza di cinematografia italiana, oltre ai consueti numerosi eventi collaterali di grande spessore culturale e d’ispirazione internazionale. Dopo l’India (protagonista della passata edizione del Siff), quest’anno meta preferita per argomentare il programma delle proiezioni e della manifestazione è il Messico, ma non mancano le ‘escursioni’ verso altri paesi del continente sudamericano ed europeo. Tre le categorie di produzioni ammesse a concorso (cortometraggi, lungometraggi e documentari) ma non mancano le opere fuori concorso. Interessanti in questa sezione del Siff si annunciano i film Il viaggio della nonna di Sebastian Silva, Il viaggio di Teo di Walter Doehner Pecanins ed i docu-film The Tonto woman di Daniel Barber e I ballerini di Alfredo De Giuseppe.
Tra gli eventi collaterali del festival, le musiche dei Mariachi messicani, le coloratissime danze indiane, il raffinato sound americano e francese e la cucina internazionale. Tutti gli appuntamenti del Siff potranno essere seguiti liberamente con ingresso gratuito, ad eccezione dello spettacolo di Burlesque e della cena di gala programmati per il 5 settembre prossimo presso Palazzo De Donatis. Domenica 12 settembre, a chiusura di manifestazione, è previsto invece il concerto “chicca” di Eva Lopez (start 22.30, cinema “Manzoni” di Casarano), una delle più belle voci d’Oltralpe impegnata nel live Sur le ciel de Paris.
L’evento è realizzato con la collaborazione di Regione Puglia, Città di Casarano, Ente Nazionale Italiano per il Turismo, La Puglia in Europa, Ente del Turismo Messicano, Ambasciata del Messico in Italia, Ambasciata dell'India a Roma, Indian Council for Cultural Relations ed Ente Nazionale per il Turismo della Romania. Per informazioni: www.salentofilmfestival.com
 
Daniele Greco