A Uggiano la settima edizione della Giornata dell’Emigrante
venerdì 4 agosto 2017

Il Comune di Uggiano la Chiesa, in collaborazione con l'Unione dei Comuni Terre d'Oriente, organizza la settima edizione della "Giornata dell'Emigrante" che si terrà il 9 agosto 2017, ore 21, presso Piazza Aldo Moro a Uggiano la Chiesa.

Quest'anno l'amministrazione comunale dedicherà la manifestazione alla tabacchine morte durante l'incendio alla fabbrica di tabacco, di Calimera, il 13 giugno 1960. Difatti, l'incendio, scoppiato durante dei lavori di disinfestazione, condotti senza alcuni rispetto delle norme di sicurezza, uccise cinque tabacchine e ne ferì gravemente altre tre.

Il ricordo di quel tragico giorno è affidato allo spettacolo teatrale "A nuda voce. Canto per le tabacchine" di Elio Coriano.

“Siamo alle settima edizione – dichiara il sindaco Salvatore Piconese - di una manifestazione che dedichiamo alla memoria della nostra terra e al sacrificio dei nostri emigranti. Dal 2016 abbiamo istituzionalizzato l'evento al 9 agosto, in memoria della tragedia di Marcinelle. Quest'anno affronteremo ancora una volta il tema del lavoro inteso sempre come la "lotta" delle donne e degli uomini di questa nostra terra verso un processo di emancipazione civile e democratica. Lo faremo ricordando la strage delle tabacchine di Calimera con il coinvolgente e emozionante spettacolo "A nuda voce. Canto per le tabacchine". Credo sia importante riprendere tra le mani i fili della propria storia, solo così saremmo in grado di costruire un futuro di progresso e di crescita civile”.