Il fascino del teatro d'autore a Maglie
venerdì 15 gennaio 2010

Anche quest’anno riparte la stagione teatrale magliese, sempre in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Quattro gli spettacoli previsti con grandi nomi a calcare il palco del cinema Moderno

 

Anche quest’anno a Maglie ritorna il bel teatro. Per il 2010 l’Amministrazione comunale e l’Assessorato alla Cultura hanno preparato un ricco programma teatrale che si svilupperà tra gennaio e marzo. Si tratta di un consolidamento di una lunga e proficua collaborazione tra l’Amministrazione comunale e il Consorzio Teatro Pubblico Pugliese; un rapporto che si rinnova anche quest’anno con un interessante cartellone che abbina classico e moderno e che a partire dal 25 gennaio richiamerà gli appassionati al cinema Moderno.
Sono quattro gli appuntamenti previsti per il programma di quest’anno che prevede alcune delle opere più note a livello sia nazionale che internazionale con protagonisti molti dei migliori interpreti dell’attuale panorama artistico-teatrale italiano, diretti da alcuni maestri del settore. Si parte quindi il prossimo 25 gennaio con “Un giardino di aranci fatti in casa”, spettacolo di prosa diretto dall’attore e regista Patrick Rossi Gastaldi e interpretato da Gianfranco D’Angelo e Ivana Monti; il secondo appuntamento è per il 9 febbraio con “L’anatra all’arancia”, sotto la regia di Ennio Coltorti e le performance di Corrado Tedeschi e Deborah Caprioglio; il 22 febbraio sarà la volta di “Shakespeare, in love - chiacchierata sull’amore e altro attraverso Shakespeare” diretto da Nicola Sforza e interpretato da Luca Argentero; infine, chiuderà il programma lo spettacolo di danza “La vedova allegra” che verrà esibirsi Dianora Marangoni con l’accompagnamento del maestro concertatore direttore d’orchestra Giorgio Tazzari.
La stagione teatrale magliese 2010 è stata inaugurata ufficialmente venerdì 15 gennaio alle 10.30 in una conferenza stampa presso la Sala Consiliare della sede municipale. Presenti il sindaco Antonio Fitto e l’Assessore alla Cultura Rossano Rizzo, il quale è intervenuto in merito a questa manifestazione: “Come d’abitudine, anche nella programmazione di questa stagione abbiamo puntato sulla qualità per accontentare un pubblico fedele, attento ed esigente come quello magliese che ha dimostrato sempre di amare il teatro, passione confermata dalle presenze costanti nel corso degli anni. Sicuramente quella che sta per debuttare sarà una stagione che confermerà quanto appena detto, visti anche i nomi che calcheranno il palcoscenico del Moderno. A Maglie tornerà Dianora Marangoni e poi tra Neil Simon, Shakespeare e una storia intramontabile come quella della ‘Vedova allegra’, la platea non avrà che l’imbarazzo della scelta. Le occasioni culturali, in una città dall’antica e prestigiosa tradizione come Maglie, non mancano e la valida offerta del Teatro Pubblico Pugliese è senz’altro un’occasione di arricchimento”.
Le porte del cinema Moderno, sito a Maglie in via Annesi n. 101,  verranno aperte alle 20.30 per poi attendere l’inizio degli spettacoli previsto per le 21. Il botteghino sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 22 e le sere di spettacolo dalle 18 sino all’inizio delle rappresentazioni; se necessario, è possibile contattare lo 0836.484100. Ulteriori informazioni sul prezzo di biglietti e abbonamenti e sulle trame degli spettacoli sono disponibili sul sito www.teatropubblicopugliese.it.

 

Alessandro Chizzini