Concertone, la Asl aderisce alla Banca del Cuore: controlli con elettrocardiogramma
giovedì 25 agosto 2016

Nella serata del 27, giorno del Concertone, saranno distribuite brochure informative e un voucher che consente di eseguire, previa prenotazione, un elettrocardiogramma gratuitamente fino al 31 dicembre 2016 presso le Unità Operative di Cardiologia.

Controlli elettrocardiogramma per chi partecipa al Concertone. Alla struttura sanitaria da campo, allestita anche quest'anno dalla ASL Lecce per far fronte ad eventuali emergenze in occasione del Concertone di Melpignano de La Notte della Taranta, saranno eseguiti anche elettrocardiogrammi. Nella giornata delle prove generali del Concertone, il 26 agosto, nelle tende della Croce Rossa saranno a disposizione medici ed infermieri volontari per l'esecuzione degli elettrocardiogrammi. Nella serata del 27, giorno del Concertone, saranno distribuite brochure informative e un voucher che consente di eseguire, previa prenotazione, un elettrocardiogramma gratuitamente fino al 31 dicembre 2016 presso le Unità Operative di Cardiologia degli ospedali di Scorrano e Copertino.

La ASL Lecce ha infatti aderito al Progetto Banca del Cuore, progetto nazionale, e tra breve internazionale, completamente gratuito per il cittadino e che ha lo scopo di creare l’archivio informatico sanitario cardiologico degli italiani. A questa banca dati lo stesso cittadino, o il personale sanitario da lui autorizzato, può accedere in caso di necessità, via internet, in qualunque momento e da qualunque parte del mondo attraverso il proprio codice fiscale e una password criptata ad elevato grado di protezione. Una banca di dimensioni così importanti ha anche la funzione di provvedere a uno screening di massa per monitorare le cardiopatie rare, specie giovanili, collegate alla morte improvvisa, e di ricerca per l’identificazione di ulteriori patologie cardiache. Il progetto, che si svolge in continuità già da oltre 15 mesi, ha rilasciato più di 18000 card (BancomHeart) e, a giugno ha ricevuto la medaglia del massimo riconoscimento per l'alto valore scientifico, assistenziale e sociale da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L’iniziativa Banca del cuore è promossa da La Fondazione per il tuo cuore, la Onlus di ANMCO, Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri.