Stagione termale: riprende il servizio di trasporto Novoli - Santa Cesarea
martedì 16 agosto 2016
Dodici giorni di cure termali, dal 3 al 15 ottobre, e un servizio di trasporto per i cittadini anziani per la struttura termale adriatica. Domande d’accesso al servizio da presentare entro e non oltre il 2 settembre

Garantito anche per quest'anno il servizio di trasporto per Santa Cesarea Terme, che permetterà ai cittadini anziani di Novoli (65 anni per gli uomini e 60 anni per le donne) di raggiungere la struttura termale adriatica per un ciclo completo di cure termali, tra trattamenti inalatori e fangoterapie. L’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Gianmaria Greco, infatti, nell’ambito delle iniziative mirate alla promozione della salute e del benessere della persona, parteciperà alle spese di trasporto del servizio, programmato per un ciclo di 12 giorni - dal 3 al 15 ottobre prossimo - più una giornata da destinare alle visite mediche, già programmata per sabato 01 ottobre. A carico dei partecipanti, invece, ci sarà una quota variabile, fissata in base al reddito Isee del nucleo namiliare dei cittadini interessati.

“Gli interessati a usufruire del trasporto da e per le Terme di Santa Cesarea - precisa l’Assessore alle Politiche Sociali e Welfare, Daniela De Pascalis - dovranno presentare la documentazione richiesta entro e non oltre il 2 settembre prossimo, presso l’Ufficio Servizi Sociali di via Pendino. Sono richiesti pertanto copia del versamento della quota contributiva, da effettuare sul conto corrente delle Tesoreria Comunale, unitamente al modulo compilato e la prescrizione medica”.

ll modulo di domanda e l'avviso sono disponibili presso gli uffici comunali o scaricabili dal sito istituzionale www.comune.novoli.le.it