Operazione “Safety car” in tutta Italia: nel Salento controllati oltre 24mila veicoli
martedì 28 giugno 2016

Anche nel Salento controlli a tappeto per prevenire furti e rapine di auto: ritrovate 4 vetture rubate. 

Anche a Lecce e nel Salento l’operazione “Safety car” ha portato i suoi frutti. Come nel resto d’Italia, l’anticrimine della polizia di Stato ha disposto controlli straordinari sul territorio per prevenire e reprimere furti e rapine d’auto. Dal 20 al 23 giugno nel Salento sono state controllati 23.925  veicoli, Nel contempo l’operazione ha permesso di ritrovare 4 vetture rubate, in particolare una Fiat Grande Punto a Galatina, una Volvo XC70 e una Seat Ibiza a Lecce, un furgone Fiat Scudo a Taurisano.

I furti e le rapine di autovetture risultano essere al primo posto tra i reati contro il patrimonio commessi in Italia. Per contrastare tale fenomeno nelle tre giornate tutte le 103 questure d’Italia, con il supporto dei Reparti prevenzione Crimine e del personale della Polizia Stradale, hanno messo in campo 2.012 equipaggi giornalieri. Su tutto il territorio nazionale, l’operazione ha consentito di recuperare e consegnare ai legittimi proprietari ben 411 veicolo provento di furto, tra cui 21 autocarri e di trarre in arresto 16 persone e di denunciarne in stato di libertà 83.

Il valore commerciale dei veicoli rinvenuti ammonta a oltre 5 milioni di euro.