Cade in piscina, rischia di annegare bimba di tre anni
domenica 19 luglio 2015
Tragedia sfiorata in una villa di Porto Cesareo: bimba sfugge al controlo e cade in piscina. Salvata appena in tempo. 

 

E' bastato un momento di distrazione per far sfiorare la tragedia a Porto Cesareo.
Una bimba di appena tre anni è sfuggita al controllo dei genitori ed è caduta nella piscina di casa. Fortunatamente i genitori sono accorsi in tempo, tirandola fuori dall'acqua prima che fosse troppo tardi.
La piccola, accompagnata nell'ospedale Vito Fazzi di Lecce, è comunque in buone condizioni.