Miccoli: "Orgoglioso di essere al servizio della squadra. Segnare sotto la Nord è sempre bello"
lunedì 2 dicembre 2013
Miccoli nel dopo gara: “E' un'emozione particolare, soprattutto in un giorno importante come oggi, in ricordo di Lorusso e Pezzella“. D'Ambrosio: "Non guardiamo la classifica".


Fabrizio Miccoli ha parlato ai giornalisti nel dopogara di Lecce-Grosseto, gara decisa da un suo gol ancora sotto la Nord: "Ho fatto un bel gol, è vero, ma lo è soprattutto perché fatto con questa maglia. Ogni volta che segno sotto la Nord è un'emozione particolare, soprattutto in un giorno importante come oggi, in ricordo di Lorusso e Pezzella. Spero di farne ancora tanti altri che possano contribuire alla vittoria della squadra, così come è stato oggi, e sono orgoglioso per questo".

L'ex bomber del Palermo è poi tornato sulla prestazione della squadra: "Oggi è stata una gara molto complessa, anche perché loro erano ben messi in campo e pericolosi in avanti. Noi abbiamo reagito, e avremmo meritato anche il raddoppio in occasione dei tre legni colpiti da D'ambrosio e Melara. La mia condizione? Lavoro ogni giorno per migliorarmi, e partita dopo partita do tutto me stesso per essere utile, ma naturalmente spero di poter fare ancora meglio".

Il terzino destro Dario D'Ambrosio si è soffermato sulla situazione dei giallorossi in campionato: "Siamo all'ottavo risultato utile di seguito, e questo è un dato non da poco. Quello che conta è aver ottenuto i tre punti oggi, per proseguire nel cammino intrapreso. Non guardiamo la classifica, semmai lo faremo più avanti, perché ora dobbiamo essere concentrati di partita in partita. Domenica prossima c'è il Frosinone, una delle squadre più forti, e noi dobbiamo pensare solo a far bene con loro".

Fonte: Salentosport.net