San Cataldo, strada a pagamento ma senza marciapiedi e pista ciclabile
domenica 23 giugno 2013
Il comune di Vernole pur realizzando le “strisce blu” per l’intera strada non ha provveduto a realizzare la basilare riqualificazione.

Per parcheggiare bisogna pagare la sosta, ma di marciapiedi e pista ciclabile neanche l’ombra. Il fatto accade a in Via Idrovore a San Cataldo una strada di competenza del Comune di Vernole, un tratto di litoranea alle spalle dei lidi già oggetto di polemiche perché l’amministrazione comunale ha pensato da anni di tracciare le “strisce blu” per rendere la sosta a pagamento lungo tutta la strada, senza operare una necessaria riqualificazione ma anche una messa in sicurezza, perché la strada è tuttora priva di marciapiedi o di una pista ciclabile nonostante la gran mole di cittadini di ogni età che quotidianamente, nel periodo estivo la transitano.

A denunciare l’accaduto lo Sportello dei Diritti che, dopo aver raccolto la denuncia, ha chiesto al Comune di Vernole di intervenire tempestivamente.