Addio ad Antonio, aveva lottato per sei mesi
sabato 22 giugno 2013
Non ce la fatta Antonio Junior Rubichi, il giovane era rimasto coinvolto nel terribile incidente che a Natale aveva ucciso i suoi due amici Alberto Leo e Armando Viceconte


Ha lottato per sei mesi ma alla fine non ce l'ha fatta il 21 enne Antonio Rubichi, fu coinvolto con altri due coetanei in un gravissimo incidente la notte di Natale.
I tre ragazzi viaggiavano a bordo di una Jaguar quando all'improvviso la macchina iniziò a sbandare uscendo fuori strada. Per il giovane militare dell'aeronautica 
Armando Viceconte e per lo studente Alberto Leo, quest'ultimo figlio dell'ex sindaco, Maria Cristina Rizzo non ci fu da subito nulla da fare. Per Antonio invece la speranza è rimasta accesa per ben sei mesi, dopo il delicato intervento chirurgico che avrebbe potuto salvargli la vita.

Una speranza che si è spezzata questa mattina, quando il suo cuore ha cessato di battere gettando nella disperazione i familiari e riaprendo il baratro nel comune di Uggiano La Chiesa che aveva faticato a riprendersi dallo shock per la perdita dei suoi giovanissimi concittadini.


Potrebbe interessarti:http://www.lecceprima.it/cronaca/decesso-incidente-natale-22-giugno-2013.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/LeccePrimait/112352998793334