Causa un incidente con lo scooter: aveva assunto droga e alcol
venerdì 21 giugno 2013
Il sinistro è avvenuto a Lecce intorno alle 2,40 in Piazzale Cuneo. Il 21enne non aveva mai conseguito la patente.

All’inizio sembrava un banale incidente stradale, così il personale della sezione Volanti si era recato, intorno alle 2,40 in Piazzale Cuneo: un motociclo marca Piaggio modello Beverly di colore grigio metallizzato era riverso sul lato destro, quasi completamente distrutto nella parte anteriore. I sanitari del 118 prestavano intanto le prime cure mediche al conducente del motociclo, D.E., un leccese del ‘92. I controlli sui documenti del 21enne però dimostravano che l’uomo non aveva mai conseguito la patente di guida valida per condurre il motociclo intestato tra l’altro ad un’altra persona e con l’assicurazione scaduta. Il ferito veniva trasportato presso l’ospedale, dove, oltre alle cure del caso, risultava che il centauro oltre ad avere un tasso alcolico pari a 2.30 g/l, aveva assunto cannabinoidi. A carico del 21enne è scattata una denuncia in stato di libertà per guida senza patente e sotto l’influenza di alcool e stupefacenti