Cerca di scappare agli agenti, fermato spacciatore in centro a Lecce
sabato 4 maggio 2013

Xhuljano Kociaj, 19enne di Valona aveva con sé 10 involucri di hashish. È stato arrestato in via Ascanio Grandi a Lecce.

Ha cercato di sfuggire all’arresto alla vista delle volanti, ma per il giovane spacciatore albanese la fuga non è durata molto. Due pattuglie delle volanti nella tarda serata di ieri hanno fermato in via Ascanio, Xhuljano Kociaj, 19enne di Valona.
Dalla perquisizione personale effettuata saltati fuori 10 involucri in carta stagnola contenenti hashish di 47,1 grammi e altri 7 involucri in carta stagnola per un peso complessivo di 8,9 grammi oltre alla somma di 105 euro in banconote di vario taglio.

Alla luce di quanto emerso i poliziotti hanno perquisito anche l’abitazione di Kociaj a Lecce Via G. Brunetti, dove hanno ritrovato nella cantina 14  involucri di hashish per un peso complessivo di 14 grammi.
All’interno dell’abitazione, in un cassetto del comodino un involucro in carta contenente 1,2 grammi di cocaina. Il ragazzo è stato trasferito presso la Casa Circondariale Borgo San Nicola .