Bonifica e smaltimento rifiuti, 110mila euro per Galatone
domenica 31 marzo 2013
La Regione Puglia ha concesso i finanziamenti di due progetti presentati nel dicembre scorso.

Sarà complessivamente di 110mila euro la somma di due finanziamenti concessi all’amministrazione di Galatone per due progetti presentati lo scorso dicembre. Il primo per un importo di euro 50mila euro prevede il recupero e il risanamento di aree pubbliche attraverso operazioni di rimozioni di rifiuti e il secondo di 60mila euro per la rimozione e smaltimento materiali contenenti amianto.

“Si tratta di interventi -spiega il sindaco Livio Nisi- che si sommano alle altre iniziative intraprese sino ad oggi dall’amministrazione comunale come l’avvio della raccolta differenziata, la convenzione con la ditta REI per lo smaltimento dell’amianto da parte dei privati nonché la costruzione di un centro di stoccaggio presso la discarica sita in Contrada Castellino per il conferimento a costo zero degli inerti da parte dei nostri concittadini, la realizzazione dell’ecocentro per rifiuti ingombranti presso la zona artigiana, il recupero della Villa Comunale di Piazza Itria, del verde nel Centro Sportivo Polivalente nonché della rimonda di tutto il verde pubblico”.