Tenta una rapina ma i clienti lo accerchiano
domenica 17 febbraio 2013
Un 37enne di Surbo, nel primo pomeriggio, ha cercato di rapinare un centro scommesse in via Petrarca. Bloccato dai clienti, è stato poi arrestato

Ha cercato di portare via l'incasso, ma i clienti lo hanno bloccato e, così, è finito in manette. Si tratta di Andrea Rosafio, un 37enne già noto alle forze dell'ordine, che nel primo pomeriggio di oggi è entrato nel centro scommesse di via Petrarca a Surbo con l'intenzione di svuotare le casse e scappare. Probabilmente, però, non poteva immaginare la reazione di chi era lì per giocare sulle partite domenicali. Il malvivente, infatti, è stato fermato con la forza da alcuni clienti, che hanno permesso agli agenti di polizia di giungere sul posto e arrestarlo. Anche i medici del 118 sono dovuti intervenire per medicare le ferite che il 37enne surbino ha rimediato durante quei concitati momenti.