Astràgali Teatro: un "Marcovaldo" per invitare i bambini alla lettura
venerdì 30 novembre 2012
“Marcovaldo, le stagioni in città, dal teatro alla lettura”. Il progetto del Comune di Lecce, in collaborazione con Astràgali Teatro, ha l'unico e nobile fine di avvicinare i ragazzi alla lettura, non solo con il libro di Calvino in sé, ma con l'aiuto importantissimo del teatro.
"La scelta di un libro di Calvino, e di Marcovaldo in particolare, tra quelli indicati quest’anno per la Maratona, non è stata casuale - ha dichiarato l'assessore alla Pubblica Istruzione di Palazzo Carafa Carmen Tessitore - così come non è casuale aver privilegiato l’edizione con le illustrazioni di Sergio Tofano. Peraltro, proprio lo spettacolo realizzato da Astràgali, che trovo delizioso ed estremamente coinvolgente, rievoca il Giornalino dei Piccoli e la grafica del carosello prima maniera, chiamando, anche in questo modo, con un teatro d’attore e di azione, le bambine e i bambini ad una partecipazione attiva e diretta al lavoro teatrale. Una collaborazione, quella con Astràgali, estremamente positiva e felice, e che spero possa proseguire anche nel futuro”.
La manifestazione LECCElegge, che racchiude il progetto di Astràgali, dopo l'entusiasmante edizione dell'anno scorso con le avventure di Gian Burrasca, prova a centrare l'obiettivo con un altra bellissima storia. L'iniziativa è rivolta alle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado di Lecce e provincia ed è già stata inaugurata con la “prima” al Teatro Paisiello l’11 novembre scorso.