Benassi: "Rinnovo vicinissimo. Max vuole tornare in A col Lecce"
venerdì 30 novembre 2012
Fonte: Salentosport
Negli scorsi giorni vi abbiamo parlato del rinnovo, ormai vicinissimo, di Massimiliano Benassi, pronto a legarsi al Lecce sino al 2017 (LEGGI QUI). Ai nostri microfoni, Luca Urbani, agente del numero uno giallorosso, conferma come le parti vogliano convergere nella stessa direzione e rivela le emozioni del suo assistito, pronto ad abbracciare a vita il giallorosso, col sogno di tornare in Serie A col suo Lecce.

Dottor Urbani come procedono le trattative per il rinnovo di Max Benassi?
“È volontà comune, tra l’altro confermata dalle parole del direttore Tesoro, di blindare Massimiliano e farlo diventare una bandiera del Lecce, magari accanto alla figura di Giacomazzi, di dare un esempio e ripercorrere le orme dell’attuale capitano. Stiamo lavorando in quella direzione. Mi auguro che non ci saranno problemi. Anzi sono certo che vada tutto per il meglio".

Anche perché si tratta del vicecapitano…

“Essere nominato vicecapitano è stato un gesto molto apprezzato da Massimiliano”.

??Questo rinnovo lo blinda definitivamente e lo esclude dalle prossime sessioni di mercato?
“Credo che quando a un giocatore oltre la trentina si propone un contratto del genere, si fa un discorso teso a sanare le vicissitudini estive, come un difficoltoso passaggio di proprietà e una doppia retrocessione. C’è stato un momento in cui Massimiliano era richiesto in Serie A poi non è partito. Si metteranno diverse “toppe” e si rinsalderà il rapporto. Un rapporto già solido che durerà tanti anni. Se si va in quella direzione, è normale che verrà escluso dal mercato e resterà a Lecce”.

Massimiliano è soddisfatto della sua attuale situazione?
“È così. Non ci si è nemmeno resi conto della retrocessione in Lega Pro del Lecce. Questa stagione sarà una passerella, un anno che serve per arricchire la storia del Lecce e per Max per conoscere nuovi stadi”.

L’obiettivo è di tornare in Serie A con Lecce, dopo l’entusiasmante stagione scorsa, a livello personale…

“L’obiettivo di Max è proprio questo”.
Alberto Casavecchia